Top
Psyco-FILMOGRAFIA – Pollicino era un grande
fade
605
page-template-default,page,page-id-605,eltd-core-1.1,flow-ver-1.3.5,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-grid-1300,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-vertical,eltd-sticky-header-on-scroll-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0,vc_responsive
In questa pagina una piccola breve lista di film che io personalmente ritengo  importanti per la mia formazione psicologica e interessanti sotto diversi aspetti.  Molti di questi  sono stati protagonisti di alcuni post nel Blog. Certo non sono tutti e i temi sono tanti ancora.
 I Film di Pollicino
 

Sull’Adolescenza

17 anni, 2012, regia: Delphine e Muriel Coulin

Bling Ring, 2013, regia: Sofia Coppola

Caterina va in città,2003, regia: Paolo Virzì

Gran Torino, 2009, regia: Clint Eastwood

Il giardino delle vergini suicide, 2000, regia: Sofia Coppola

Il pianeta Verde, 1996, regia:  Coline Serreau

Il ragazzo invisibile, 2014, regia: Gabriele Salvatores

L’onda, 2008, regia: Denis Gansel

Noi siamo infinito, 2012 regia: Stephen Chbosky

Scialla, 2011, regia: Francesco Bruni

Sognando Beckham, 2002 regia: Gurinder Chadha

Thirteen, 2003, regia: Catherine Hardwicke

Un giorno tutto questo dolore ti sarà utile,2011, regia: Roberto Faenza

Una volta nella vita, 2014, regia: Marie-Castille Mention-Schaar

Sull’Essere Genitore e sulle Famiglie

Alla ricerca di Nemo, 2003, regia : Andrew Stanton – Animazione –

Blood, 2013, regia: Nick Murphy

Carnage, 2011, regia : Roman Polanski

Cloud Atlas, 2012, regia :  Tom Tykwerm Andy e Lana Wachowski

Correndo con le forbici in mano, 2006, regia : Ryan Murphy

E ora parliamo di Kevin, 2011, regia : Lynne Ramsay

Essere e Avere, 2002, regia : Nicolas Philibert 

Gli Anni in Tasca, 1976, regia: Francois Truffaut

Il Calamaro e la Balena, 2006, regia: Noah Baumbach

I nostri ragazzi, 2014, regia: Ivano De Matteo

Inside Out, 2015, regia: Pete Docter

I quattrocento colpi, 1959, regia:  François Truffaut

I Pugni in tasca, 1965, regia: Marco Bellocchio

La Famiglia Fang, 2015, regia: Jason Bateman

Nebraska, 2013, regia: Alexander Payne

Quel che sapeva Maisie, 2013, regia: Scott McGehee e David Siegel

Volver, 2006, regia: Pedro Almodòvar

Totoro, 1988, regia: Hayao Miyazaki – Animazione-

Sulla Coppia e sull’Amore

45 anni, 2015, regia: Andrew Haigh

Anni Felici, 2013, regia : Daniele Lucchetti

Big Eyes, 2014, regia: Tim Burton

Celeste and Jesse for ever, ( trad. Separati Innamorati), 2012, regia : Lee Toland Krieger

Colpa delle Stelle, 2014,regia: Josh Boone

Eyes Wide Shut, 1999, regia: Stanley Kubrick

Eternal Sunshine of the Spotless Mind ( Se mi lasci ti cancello), 2004, regia: Michel Gondry

Harold e Maude, 1971, regia: Hal Ashby

Il cielo sopra Berlino, 1987, regia: Win Wenders

Il matrimonio che vorrei, 2012, regia: David Frankel

Io e Annie, 1977, regia: Woody Allen

Her, 2013, regia: Spike Jonze

Lezioni di piano, 1993, regia: Jane Campion

Revolutionary Road, 2008, regia: Sam Mendes

Sul Disagio della Mente e le Patologie

A Beautiful Mind, 2001, regia: Ron Howard

Betty Blue, 1986, regia :Jean Jacques Beinex 

Diario di una schizofrenica, 1968, regia : Nelo Risi

Family Life, 1971, regia : Ken Loach.

Iris. Un amore vero, 2001, regia: Richard Eyre

La mano sulla culla, 1992, regia: Curtis Hanson

La Pazza Gioia, 2016, regia: Paolo Virzì

Max&Mary, 2009, regia : Adam Elliot – Animazione –

Marnie, 1964, regia: Alfred Hitchcock

Monster, 2003, regia: Patty Jenkins

Mr Jones, 1993 regia: Mike Figgis

Persona, 1966, regia : Ingmar Bergman

Primo amore, 2004, regia : Matteo Garrone

Qualcosa è cambiato, 1997, regia: James L. Brooks

Qualcuno volò sul nido del Cuculo, 1975, regia: Miloš Forman

Rain Man,1988, regia: Barry Levinson

Ragazze Interrotte, 2000, regia: James Mangold, Jonathan Kahn

Shine, 1996, regia: Scott Hicks

Shutter Island, 2010, regia: Martin Scorsese

Spider, 2002, regia : David Cronenberg

Taxi Driver, 1976, regia: Martin Scorsese

The Majestic, 2001, regia: Frank Darabont

The Weather Man – L’uomo delle previsioni, 2005, regia: Gore Verbinski

Sulla ricerca di se stessi

Deserto rosso, 1964, regia : Michelangelo Antonioni

Fuori dal mondo, 1999, regia:  Giuseppe Piccioni

Il laureato, 1967, regia  di Mike Nichols

Into the Wild, 2007, regia: Sean Penn

Joy, 2016, regia: David O. Russell

Le due vie del Destino, 2013, regia: Jonathan Teplitzky

Genio Ribelle, Will Hunting, 1997, regia: Gus Van Sant

Su chi con la Psicologia ci lavora ( psicologi, terapeuti, psichiatri et)

All’Alba non sarete vivi (The Dark Past) , 1948, regia : Rudolph Maté

A Dangerous Method, 2011, regia : David Cronenberg

Confidenze troppo intime, 2004, regia : Patrice Leconte

Freud: Passioni segrete, 1962, regia: John Huston

Il grande cocomero, 1993, regia : Francesca Archibugi

In Treatment ( serie Tv), 2008-2010, regia : vari

Prime, 2005, regia: Ben Younger

Sulla Sessualità, l’Intimità e le sue forme

50 Sfumatura di Grigio, 2015, regia: Sam Taylor

Crash, 2004, regia : Paul Haggis

Ferro 3, 2004,  regia: Kim Ki Duk

Gabrielle, 2013, regia: Louise Archambault ( amore e disabilità)

I giorni dell’abbandono, 2005, regia: Roberto Faenza

Nymp()maniac I e II, 2014, regia: Lars Von Trier 

Portiere di Notte, 1974, regia: Liliana Cavani

Shortbus, 2006, regia : John Cameron Mitchell

The Session, 2012, regia : Brian Lewin ( amore e disabilità)

Ultimo Tango a Parigi, 1972, regia: Bernardo Bertolucci

Storie LGBTQ, Storie di Omofobia

Boys don’t Cry, 1999, regia : Kimberly Peirce

Brokeback Mountain, 2005. regia : Ang Lee 

Il Bagno Turco ( Hammam), 1997, regia: Ferzan Opzpetek

C.R.A.Z..Y, 2005, regia:  Jean Marc Vallèe

Happy Together, 1997, regia:  Wong Kar-wai

I ragazzi stanno bene (2010) , regia : Lisa Cholodenko

La Vita di Adele, 2013, regia: Abdel Kechiche

Pride, 2014, regia: Matthew Warchus

Viola di mare, 2009, regia: Donatella Maiorca

Tom Boy, 2011, regia : Céline Sciamma

Transamerica, 2005, regia : Duncan Tucker

Tutto sua madre, 2013, regia: Guillaume Gallienne

Un bacio, 2016, regia: Ivan Cotroneo

Sui gruppi e il loro funzionamento

A Late Quartet, 2013, regia : Yaron Zilberman

Dogville, 2003, regia : Lars Von Triers

El Metodo, 2005, regia: Marcelo Piñeyro

Lista d’attesa, 2000, regia:  Juan Carlos Tabío

L’Onda, 2008, regia : Dennis Gansel

Sul senso della Vita e sulla Ricerca di un senso

Il labirinto del fauno, 2006 , regia: Guillermo del Toro

The Fall, 2009, regia: Tarsem Singh

Unity, 2015, regia: Shaun Monson

Vita di Pi, 2012, regia: Ang Lee

Sui problemi dell’Apprendimento

Stelle sulla Terra, 2007, regia: Aamir Khan

Sulla età Matura e la Vecchiaia

Amour, 2012, regia : Michael Hanecke

Cocoon, 1985, tegia: Ron Howard

La famiglia Savage, 2007, regia: Tamara Jenkins

La Giovinezza, Youth,  2015, regia: Paolo Sorrentino

Marigold Hotel, 2012, regia: John Philip Madden

Stanno tutti bene,2009, regia: Kirk Jones

Una sconfinata giovinezza, 2010, regista: Pupi Avati

Sull’Alcol, le Droghe e le Nuove Dipendenze

Berlin Calling, 2008, regia : Hannes Stöhr

Disconnect, 2012, regia : Henry Alex Rubin

I love Shopping, 2009, regia: P.J.Hogan

My name is Joe, 1998, regia : Ken Loach

Requiem for a dream, 2000, regia: Darren Arnofsky

Smashed, 2012, regia: James Ponsold

Thanks for Sharing, 2012, regia: Stuart Blumberg

Via da Las Vegas, 1995, regia: Mike Figgis

Sul Lutto, la Colpa e il Dolore che non passa

Big Hero 6, 2015, regia : Don Hall e Chris Williams

Cake,2014, regia: Daniel Barnz

Demolitio, 2015, regia: Jean-Marc Vallée

Julieta, 2016, regia: Pedro Almodóvar

Gente Comune, 1980, regia : Robert Redford

La stanza del figlio, 2001, regia : Nanni Moretti

Sotto la sabbia, 2000, regia : François Ozon

Third Person, 2015, regia: Paul Haggis